Servizi di trasmissione e ricezione fax
Header

Guida email marketing > [n.2] Cosa scrivere nel messaggio

novembre 21st, 2011 | Posted by admin in Guida Pratica: Email Marketing | Scrivere il messaggio email

Un messaggio di direct mailing per essere compreso deve sempre essere chiaro, semplice e preciso. Andranno evitate frasi lunghe e termini gergali che il lettore potrebbe non comprendere e soprattutto, considerato che l’obiettivo principale del direct mailing √® una risposta, dovr√† essere molto chiaro il contenuto della “call to action”, ovvero andr√† indicato in modo preciso ed inequivocabile ci√≤ che vogliamo che il lettore faccia.

In linea generale possiamo elencare alcune  regole basilari da seguire per comporre un corretto messaggio di direct mailing:

- Indicare sempre chiaramente chi invia il messaggio e cosa offre descrivendo accuratamente il prodotto offerto.
- Esplicitare sempre il prezzo di ciò che si offre in maniera chiara e trasparente.
- Mettere in evidenza il vantaggio, lo sconto o il guadagno non solo in termini economici
- Comunicare la scadenza dell’offerta se presente
- Forzare un’azione immediata dell’utente facendo leva su tempistiche ridotte o scarse disponibilita’
- Dare la possibilit√† di approfondimento sull’offerta attraverso una pagina diretta evitando che l’utente vada direttametne sul sito e possa distrarsi dall’obiettivo che noi vogliamo raggiungere.
- Creare un link testuale e/o un bottone grafico che, posti molto in evidenza, conducano ad una call to action immediata.
- Nel caso fosse rilevante indicare dove si trova chi propone l’offerta
- Inserire nel messaggio tutti i recapiti possibili (telefono, fax, email) per ottenere maggiori informazioni
- Conferire credibilità al messaggio indicando sempre come si è stati iscritti al database di email
- Dare la possibilit√† di accedere ad una pagina di offerte collegate alla nostra offerta principale: in alcuni casi il nostro prodotto potrebbe non essere gradito quindi cerchiamo di recuperare l’utente su qualcos’altro.
- Porre alla fine del messaggio un link alle condizioni di vendita o di fruizione del prodotto o servizio.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 Both comments and pings are currently closed.

no